Vai direttamente ai contenuti

Home > Notizie ed eventi > E’ Walter Margelli il Campione Sociale 2016! Premiati in Cappella (...)

E’ Walter Margelli il Campione Sociale 2016! Premiati in Cappella Farnese gli sportivi ACI Bologna!

02.03.2017

Si Ŕ rinnovato anche quest’anno l’appuntamento fisso con la “Festa dello Sport” di ’Automobile Club Bologna.
Quest’anno le celebrazioni si sono svolte nel cuore della cittÓ di Bologna, nella prestigiosa cornice della Cappella Farnese del Palazzo comunale.

SFOGLIA L’ALBUM CON GLI SCATTI DELLA SERATA

Giunta alla sua 7^ edizione e svoltasi con il Patrocinio del Comune di Bologna, la serata Ŕ stata dedicata alla celebrazioni degli sportivi Automobile Club Bologna ai quali sono stati conferiti diversi riconoscimenti, nonchÚ premiati i vincitori del Campionato Sociale AC Bologna dedicato come ogni anno a Luciano Conti.

 
L’avvio della serata Ŕ stato dato dall’ Avv. Federico Bendinelli, alla sua prima Festa dello Sport da Presidente AC Bologna che ha salutato con piacere gli ospiti dalla nuova location dei festeggiamenti. 

Ha salutato i presenti anche il Segretario Generale ACI, Dott. Francesco Tufarelli.

Momento centrale della serata le premiazioni dei protagonisti. Il premio giornalistico “Paolo Moruzzi” Ŕ stato conferito quest’anno a Mauro Coppini, Direttore Responsabile Formula 1 Passion ed ex Direttore di Quattroruote. 

I Riconoscimenti Speciali sono stai conferiti a Francesco Amante e a Roberto Raimondi della Scuderia Bologna Squadra Corse per gli ottimi risultati conseguiti nel Campionato Montagna Autostoriche, a Mauro Argenti e Roberta Amorosa per il prestigioso risultato conseguito al Rally Storico di Montecarlo e Roberto Cesari, vincitore della Coppa Italia ACI Karting Prodriver Under.

Premiato per i suoi successi nel mondo dei motori anche il chitarrista dei Pooh Dodi Battaglia, che negli anni 80 e 90 ha associato ai successi musicali anche gli ottimi risultati in diverse gare automobilistiche.
Ulteriori riconoscimenti alla carriera sono stati assegnati a Remo Cattini e Romolo Tavoni.

Tre le personalitÓ che AC Bologna ha voluto ricordare nell’occasione: Gianfranco Paglialonga, - Ufficiale di Polizia di Stato recentemente scomparso, Mario Poltronieri – indimenticata voce italiana dello sport automobilistico internazionale, e a Marcello Sabbatini – storico direttore di Autosprint, ricordato durante la serata dal figlio Alberto e dalla nipote Giulia.

Premiate inoltre le scuderie: AB Motorsport, Rally Club Sandro Munari, Volvo Club, Alex Group, Mkc Reno e HT Power Train.
Premiazioni speciali per la Scuderia Bologna Squadra Corse e i suoi Piloti e per la Scuderia Nettuno Bologna, rappresentata dal Presidente Cecchi accompagnato dall’equipaggio Rimondi – Fava.
Tra gli organizzatori sono stati premiati: Formula Imola, Coop Karting Rioveggio e Deanna Zaccherini

Tra i concorrenti: Antonelli Motorsport, Automobili Lamborghin, DRZ Benelli Asd e Imperiale Racing.

Premiate le associazione ufficiali di gara A.U.G. Bologna, A.U.G. Marshall Team, A.U.G. Appennino Bolognese.

Prima delle premiazioni del Campionato Sociale, ha preso la parola il Presidente ACI Ing. Angelo Sticchi Damiani, intervenuto alla serata a simboleggiare la propria vicinanza e l’importanza che ACI riconosce alle iniziative ed alle attivitÓ di promozione dello sport automobilistico realizzate dagli AC locali, che ha ricordato essere al centro degli sforzi dell’intera Federazione. 

Sul palco si sono alternati infine i protagonisti della stagione del Campionato Sociale “Memorial Luciano Conti” 2016, a cui hanno partecipato i piloti licenziati di Bologna e provincia, valevole per tutte le categorie e discipline sportive automobilistiche.

Sono stati premiati: Jacopo Sisti (Kart Pilota), Davide Rizzo (Rally Navigatore), Simone Brusori (Rally Pilota), Mario Rignanese (Auto Moderne Pilota e Storiche Navigatore), Massimo Zanasi (Auto Storiche Pilota), Walter Margelli (VelocitÓ Circuito), Manuel Dondi (VelocitÓ in Salita).

Vincitore Assoluto e campione sociale 2016 “Memorial Luciano Conti”: WALTER MARGELLI.

 
Un ringraziamento particolare va agli sponsor che hanno reso possibile l’organizzazione della serata: Sara Assicurazioni e Campa – SocietÓ di Mutuo Soccorso 
 

 

SFOGLIA L’ALBUM CON GLI SCATTI DELLA SERATA